Gara prenatalizia per la Podistica Normanna nella 8° edizione del Trofeo di Nola, che si è svolta presso il Centro Commerciale “Il Vulcano Buono”, su una distanza di dieci chilometri. Il nutrito gruppo normanno, come sempre, ha dato il massimo, conquistando ancora una volta un podio, salendo sul terzo scalino, dimostrando di essere una delle squadre più forti della Campania, e lo ha comprovato vincendo il primo trofeo ASPAL. Si sta concludendo un anno glorioso per la Podistica Normanna e, grazie all’arruolamento di nuovi validi runners, la vedremo veleggiare alla conquista di nuove vittorie anche nell’anno che verrà. Ogni atleta ha una sua peculiarità, un suo stile, una smania indicibile di conquistare il traguardo, e ognuno è fondamentale, da quello che giunge tra i primi, a quello che dà tutto se stesso nelle ultime file. Ancora una volta i podi parlano al femminile. Rosa Russo e Tania Verde salgono rispettivamente sul secondo e terzo gradino nella categoria F60, mentre Giggino Tramontano conquista il secondo posto nella categoria M75. La Stampa Podistica vi dà appuntamento al 2023 per continuare a raccontare le imprese dei normanni

Asd Podistica Normanna
Franco Maiorca

Back to list