Villa Literno -> Capua -> Bari

A Villa Literno , Lorenzo Ventrone ancora una volta è secondo assoluto con un ottimo tempo, non da meno la prestazione di Francesco Messina. La più veloce tra le normanne è stata Carla Sozio, 7° assoluta e terza nella categoria F40. Sul gradino più alto nella categoria F60 c’è sempre lei: Rosa Russo, mentre finalmente Il giovinotto Luigi Colella conquista il primo posto nella categoria M70. A Capua il nostro top runner Lamachi ha fatto da cavaliere per Romano Emilia, mentre Giggino Tramontano è ancora primo nella sua categoria. Infine ricordiamo Biagio Iavazzo che ha corso a Bari, su un percorso di dieci chilometri. complimenti a tutti i partecipanti, e sempre forza normanni.

Asd Podistica Normanna
Franco Maiorca

POKER D’ASSI

Domenica intensa di impegni, quella appena trascorsa, per la Podistica Normanna, presente in ben quattro competizioni podistiche sparse per l’Italia. A Milano è andata in onda la regina delle gare, la maratona. La squadra normanna è stata presente con due validi atleti: Michelangelo Andreozzi e Nicola Verde, mentre altri due non meno validi runners hanno corso la mezza maratona a S. Benedetto del Tronto, ovvero Enzo Lombardi e Antonio Di Ronza. Ad Agropoli, invece, sempre su un percorso di 21 km, ha sfrecciato Pasquale Di Tommaso con un tempo davvero ragguardevole: 1h 29’ 26”. Infine, a Frattamaggiore, su un percorso di dieci chilometri, la squadra normanna ha conquistato un ottimo secondo posto come società, grazie ai suoi ottanta runners. Grande prestazione per Lorenzo Ventrone, il quale è salito sul terzo gradino del podio chiudendo la gara in 33’ 51”, risultando anche primo nella categoria M35. Ottimi i tempi anche per Lamachi Abdelkebir, nonostante gli acciacchi che non lo vogliono abbandonare, e di Francesco Messina. La donna più veloce è stata Carla Sozio, che con il suo tempo netto di 48’ ha ottenuto anche un buon sesto posto di categoria. Rosa Russo è ancora prima nella categoria F60, spalleggiata da Giggino Tramontano, primo nella categoria M80. Sul podio è salito nuovamente anche Franco Maiorca, terzo nella categoria M60, ma sul podio c’è spazio per tutta la squadra, poiché tutti hanno meritato i complimenti e il plauso da parte di chi li ha visti sfrecciare sulle strade, ansanti ma sempre col sorriso sulle labbra. Appuntamento a domenica prossima con altre gare e sempre forza normanni.

Asd Podistica Normanna
Franco Maiorca

SEMPRE SULLA BRECCIA

Il gruppone della Podistica Normanna, squadra supportata dalla Dolciaria Acquaviva, torna sul podio a S. Maria a Vico, conquistando un ottimo secondo posto nella classifica di società. Gara molto tecnica, quella che si è disputata nel comune casertano, su un percorso di dieci chilometri. Le salite, impegnative, hanno in seguito permesso sulle veloci discese, di far riprendere fiato ai nostri normanni. Il nostro top runner Lorenzo Ventrone ha dovuto accontentarsi del 40° piazzamento, accusando problemi fisici, mentre il più veloce è risultato Francesco Messina. La prima tra le normanne è stata Carla Sozio, risultando anche seconda nella categoria F40, imitata dall’indomita Rosa Russo, ancora una volta prima nella categoria F60. La piccola Giulia Volpe è seconda nella categoria PF, annotando anche il buon piazzamento di Maria Comparone nella categoria F60. Sfiora il podio anche l’arzillo settantenne Luigi Colella e infine alza le braccia al cielo anche Franco Maiorca, nella categoria M60, salendo sul podio come primo di categoria, risultando tuttavia quinto nella classifica generale. Il gruppone normanno ha mostrato compattezza, voglioso di continuare a mietere successi, speranzoso in futuro di ingaggiare un sempre maggior numero di atleti e atlete, affinché possa innalzare il vessillo, che lo contraddistingue, per salire sul gradino più alto. Complimenti a tutti e arrivederci sui nuovi traguardi.

Asd Podistica Normanna
Franco Maiorca

In foto in alto: Ciro Lama, Emilia Romano, Nello De Maio e Gerardo Vasellini
in basso: Carla Sozio, Carlo Biancolella

TRIS DI GARE

La settimana appena trascorsa ha visto impegnata la Podistica Normanna in quattro gare differenziate dalla distanza da percorrere. A Brusciano, su un percorso di dieci chilometri si è disputata la IX edizione della Marcia della Pace. L’onda normanna ha ben figurato portando a casa un buon quarto posto nella classifica di società, ma sono state le prestazioni individuali a far fioccare gli applausi. Lamachi Abdelkebir continua calcare le scene conquistando un ottimo terzo piazzamento assoluto, seguito da Lorenzo Ventrone, quarto assoluto. Ottimo piazzamento anche per Francesco Messina, ma diamo uno sguardo anche ai podi di categoria. Per la categoria femminile F60 torna in auge Rosa Russo, seguita da Maria Comparone, rispettivamente prima e seconda. Lamachi è secondo nella categoria M40, mentre Ventrone è sempre secondo nella categoria M35. Torna sul podio anche Franco Maiorca, terzo nella categoria M60, mentre sfiorano il podio Domenico Chiacchio, categoria M65 e Luigi Colella, categoria M70, entrambi quarti.
A Bologna i due maratoneti Adolfo Oliva e Francesco Palmieri hanno sventolato il vessillo normanno portando a casa un buon risultato, seguiti dal gruppetto che ha disputato la mezza maratona, capeggiato da Angelo Chiacchio, 15° nella categoria M65. Infine a Roma, nella classica Roma-Ostia, sempre su una distanza di 21 km, il terzetto normanno si è ben distinto, in special modo con Pasquale di Tommaso, conseguendo un tempo di tutto rispetto: 1h 29’ 56”. Complimenti a tutti i partecipanti e arrivederci sulle prossime strade della Campania e oltre.

Asd Podistica Normanna
Franco Maiorca

LITERNUM E BARCELONA

La domenica appena trascorsa ha visto gli atleti e le atlete della Podistica Normanna impegnati su due fronti distanti un migliaio di chilometri. Il gruppo più numeroso si è distinto a Villa Literno, nella XI edizione della Straliterno, su una distanza di dieci chilometri. Il cielo prometteva pioggia a catinelle, ma fortunatamente ha concesso un po’ di tregua ai runners, accorsi in più di mille per conquistare il traguardo, e i nostri normanni e normanne lo hanno fatto egregiamente conquistando podi e buoni piazzamenti. Il più veloce è sempre lui: Lamachi Abdelkebir, settimo assoluto e terzo nella categoria M40, tallonato da Lorenzo Ventrone, undicesimo assoluto e terzo nella categoria M35, non disdegnando l’ottima prestazione di Francesco Messina. Tra le donne la più veloce è risultata Giovanna Gargiulo, mentre non fa più notizia la vittoria di categoria F60 per Tania Verde. Ottimo quarto posto nella categoria M65 anche per Luigi Colella, ma i complimenti si estendono a tutti i nostri normanni e normanne per aver permesso alla squadra di ottenere un buon decimo posto nella classifica a scalare di società. In terra spagnola, a Barcellona, undici runners della Podistica, hanno portato alto il vessillo normanno nella mezza maratona, spronati dal sempreverde Luigi Tramontano. Appuntamento domenica prossima a Terni, dove assisteremo ad altre due gare interessanti: una mezza maratona e una maratona. Ancora complimenti a tutti i partecipanti e ancora forza normanni.

Asd Podistica Normanna
Franco Maiorca

In foto: Lorenzo Ventrone, Gruppo Barcellona: Luigi Tramontano, Massimo Amico, Anna D’Ambrosio, Francesco Baldieri, Basilio Puoti, Emilia Romano, Sandro Nappa, Rosa Giaccio, Ciro Lama, Lella Di Santo, Carmine Sglavo, Maria Comparone, Giovanni Mungiguerra e Giovanni Belluomo.
Prima della loro gara hanno gustato Kapfen della linea #Roundy un’altra bontà della Dolciaria Acquaviva.

BUON INIZIO NORMANNI

Buon esordio del 2024 per la Podistica Normanna ad Acerra, che ha partecipato al 35° Torneo della Befana, gara podistica disputatasi su un percorso di dieci chilometri. Il gruppo dei normanni ha inaugurato l’anno portando subito sul podio più alto Tania Verde, nella categoria F60, mentre il più veloce tra i maschietti è risultato Francesco Messina. Buone le prestazioni di tutti gli altri runners. La squadra normanna ha iniziato a lucidare le scarpette in previsione delle prossime gare che la impegneranno per tutto il nuovo anno. Nell’attesa di descrivere i prossimi successi della Podistica, auguriamo ai normanni e alle normanne un anno pieno di trofei e di soddisfazioni personali.
Ad accompagnare le imprese dei Normanni i prodotti DolciariaAcquaviva

Asd Podistica Normanna
Franco Maiorca

Nella Foto da sinistra: Basilio Puoti, Lella Di Santo, Pasquale Pierro
ad accompagnare le imprese dei Normanni sempre i prodotti DolciariaAcquaviva