Impegnata nella gara in scena a Poggiomarino, sulla distanza di 10 km, con 55 runners sempre motivati nel raggiungere il traguardo e conquistare podi. Finalmente una domenica senza pioggia, con l’aria risultata particolarmente… frizzante ed il sole che si è affacciato a tratti. Gara apparentemente pianeggiante, con piccole pendenze e una salita impegnativa su un cavalcavia, ma alla fine è risultato un percorso che ha permesso agli atleti e atlete di ottenere buone prestazioni. La Podistica Normanna, ormai abituata al podio, anche questa domenica non si è smentita conquistando un bel secondo posto come squadra, mentre nelle classifiche individuali ha visto primeggiare Luigi di Grazia con un notevole 37’ 19”, secondo nella categoria SM50 e Rosa Russo (ormai diventata una habituè del podio) salita ancora una volta sul gradino più alto, per la categoria SF60, senza dimenticare, per la categoria SF55, Maria Comparone che conquista un bellissimo terzo posto e, infine, Franco Maiorca, anch’egli terzo, nella categoria SM60. I complimenti e gli elogi ormai risultano inflazionati, ma è ciò di cui ha bisogno questa squadra affinché si senta sempre determinata a proseguire il percorso iniziato cinque anni fa. “Chi si ferma è perduto”, l’hanno detto un po’ in tanti, ma io oserei aggiungere: “È perduto chi crede di non farcela”.

ASD Podistica Normanna
Franco Maiorca

Back to list